lacasadilallaUncategorized

SORPRESA DI MEZZA ESTATE

Avvengono incontri nei modi più impensati. ….
Succede   ( A ME ) di compiere gli anni alla metà di agosto ….
Giornate interminabili. ..torride. ..che ti tolgono voglia ad energia…ma è  un giorno importante…il compleanno e va festeggiato… ..onorato anche nel ricordo di chi un giorno di molti anni fa ti ha donato la vita….
In quel giorno , di questa estate mi è stato regalato un libro da mio marito…ma la sorpresa non è  qui , ma nel cambio, perché il libro che ho avuto in dono già era  in mio possesso. ..quindi lui molto carinamente  va dal nostro libraio di fiducia e lo cambia. ..non c era nulla da scartare ma solo da sfilare dal sacchetto. ..già dalla copertina esulto dalla gioia…era il genere di libro che piace a me., onestamente l autrice non la conoscevo,  ma non mi importava. ..già l immagine iniziale mi portava, come Alice, nel paese delle meraviglie …..…..ma parla di me…mi sembra che qualcuno abbia letto i miei pensieri , guardato nella mia vita e scritto tutto nero su bianco..le cose che mi piacciono , l unire anche nelle piccole cose la grandezza che racchiudono, cose semplici che si fanno grandi se fatte con amore con la cura nei particolari e che come dico io sono quelli che fanno la differenza.
Ma poi sfogliando sfogliando arrivo ad una pagina con una ricetta ……Gugelhupf…….che cosa ?? direte voi…..ma per una triestina come me, è una ricetta di famiglia, di quelle che ti riportano all infanzia alla casa della nonna e il dolce è nel forno.
E’ come un abbraccio per me che si scioglie in una lacrima….e giro pagina con questa emozione che mi accompagna…e si parla ancora di cucina , ma anche di fiori della gioia di vivere , di quel piacere , tutto femminile , o quasi, nello scrivere , annotare pensieri , piccole frasi o anche poesie…e ne ho scritte anch io perse poi nelle pieghe della vita , nei tanti cassetti pieni di sogni e di speranze.

Ora non è più una sconosciuta la scrittrice di questo libro incantato, si chiama Annalisa Colaianni Evangelisti , in arte Lisa Libelle e la ringrazio per queste belle e sensibili pagine e l aver concretizzato nel suo libro e con le sue fotografie i miei piaceri della vita.

Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.